Come arredare un ufficio piccolo: i consigli di Up Contract

Quando si acquista o si ristruttura un ufficio non sempre si dispone di tutto lo spazio che abbiamo sempre sognato. Arredare un ufficio piccolo può rappresentare per tanti una sfida insormontabile, ma, fidati, non sarà così difficile come sembra. Con pochi e semplici consigli, potrai realizzare l’ufficio dei tuoi sogni, il connubio perfetto di funzionalità ed estetica

 

4 consigli per arredare un ufficio piccolo

 

Possiamo affermare con assoluta certezza che l’ufficio è il primo biglietto da visita della nostra azienda. E’ l’identità del nostro business, ciò che colpisce e cattura l’attenzione di chi entra per la prima volta nella nostra sfera lavorativa. Arredare spazi piccoli non sarà così difficile come si crede. Il trucco è non lasciarsi scoraggiare dai metri che mancano, ma considerare il tutto come uno stimolo ulteriore per la propria creatività. D’altronde, i capolavori non nascono dalle sfide impossibili?

 

1. Less is More: la parola d’ordine è funzionalità

 

Scrivania in legno con sedia operativa azzurra​Quando lo spazio è poco, quando nulla sembra trovare il suo posto, ogni cosa ci sembra indispensabile. L’errore più comune nel quale cadiamo quando dobbiamo arredare un piccolo ufficio è riempire ogni centimetro di elementi di cui potremmo fare tranquillamente a meno


Quando questo impulso prenderà possesso del tuo corpo, fermati. Respira e ricorda un principio universale: “Less is More”. Questo assunto evidenzia come il miglior risultato (more) lo si ottenga aggiungendo il meno possibile (less), giungendo all’essenza delle cose. 

 

L’essenzialità, la parsimonia, il rigore diventano i valori aggiunti ed esclusivi sui quali fondare la propria opera d’arte (tra cui l’arredamento del proprio ufficio).

Per farlo, basta avere una sola ed unica parola d’ordine: funzionalità. Sarà difficile lavorare e trovare la giusta concentrazione in ambienti in cui regna il caos e perdere ore ed ore alla ricerca di oggetti perduti. Proprio per questo, occorre organizzare correttamente il proprio spazio di lavoro in base alle attività che andremo a svolgere all’interno di tale area.

Quali sono gli strumenti che utilizziamo maggiormente? Di quali elementi d’arredo non possiamo assolutamente privarci? Questo ci permetterà di individuare concretamente tutto ciò di cui abbiamo bisogno, e ciò di cui invece possiamo farne a meno.

 

2. Dai colore al tuo piccolo ufficio: partiamo dalle pareti

 

Scrivania angolare in un ufficio piccolo arredato con pareti colorateQuando le misure non sono dalla nostra parte e i metri sembrano sempre troppo pochi, occorre avvalersi dei giusti alleati. Partiamo dai colori, che svolgono un ruolo fondamentale in qualsiasi ufficio, soprattutto in quelli piccoli. Rappresentano la base di ogni arredamento, il pilastro di ogni progetto: in ottica del colore delle pareti selezionato, si andrà in seguito a coordinare gli elementi d’arredo.

Non è detto che un ufficio piccolo debba essere per forza monocromatico, e quindi dover puntare esclusivamente sul bianco. Possiamo pensare infatti a tonalità vibranti, di impatto tra cui il turchese o il verde acido, il grigio o il blu elettrico. Ogni colore donerà un beneficio concreto alla tua attività:

 

  • il blu evoca un senso di tranquillità e pace; 
  • il giallo aumenta il livello di concentrazione; 
  • il rosso e l’arancione invece incidono positivamente sul nostro umore.

 

L’importante è saper giocare con contrasti piacevoli tra le tonalità delle pareti e quelle degli elementi d’arredo. Anche qui il segreto è non eccedere e rispettare i valori sopra citati: adottare troppe varianti stilistiche renderà l’intero ambiente angusto e spiacevole, sia per chi ci lavora che per chi verrà ospitato.

 

3. Crea un ambiente luminoso

 

Scrivania operativa con dettagli in verdeRiusciresti a lavorare in un ambiente poco luminoso? L’illuminazione è un fattore fondamentale nell’arredamento del proprio ufficio, specie se si trascorrono tante ore davanti allo schermo del computer. Molteplici studi evidenziano che la luce influisce notevolmente sulla capacità di concentrazione e rendimento.

Se da un lato una scarsa luminosità porterebbe ad un alto tasso di disattenzione, dovuto ad un affaticamento degli occhi, dall’altro l’eccesso di luce di certo non favorirebbe la nostra attività, creando disagi e fastidi notevoli.

Come per ogni cosa, in medio stat virtus: unire la piacevolezza dell’estetica alla funzionalità sarà la chiave di volta per la corretta illuminazione del tuo ufficio

Solitamente, viene prediletta una luce fredda garantita dalle strisce di led, che illuminano perfettamente (rispettando l’ambiente) la nostra postazione lavorativa. Se poi, hai la fortuna di lavorare in un ambiente esposto ad una luce naturale, il giusto mix potrebbe rappresentare la scelta vincente.

 

4. Disponi correttamente gli elementi d’arredo

 

Scrivania direzionale in un ufficio piccolo con pannelli fonoassorbentiPer arredare nel migliore dei modi un ufficio piccolo, occorre porre molta attenzione alla scelta del mobilio. Il primo passo ovviamente sarà quello di prendere correttamente (e ribadiamo, correttamente!) le misure dello spazio che andremo ad allestire. A volte un singolo cm può fare davvero la differenza!

Occorre dunque ottimizzare ogni spazio libero disponibile. Ad esempio, potresti sfruttare la verticalità del tuo ambiente attraverso l’utilizzo di una parete attrezzata: non solo serve per dividere gli spazi operativi, ma ti permetterà di conservare correttamente tutti quei fascicoli e quei faldoni che invadono il tuo ufficio.

Per quanto riguarda invece la scelta delle scrivanie, hai di fronte a te due possibilità. Potrai optare per postazioni condivise (bench contrapposti) oppure scegliere una struttura ad isola (i modelli di scrivanie ad L).

Soprattutto negli uffici piccoli, è necessaria l’applicazione di pannelli fonoassorbenti: immagina di dover lavorare in un ufficio di spazio ridotto con altre persone e dover sentire ogni ora, ogni giorno, ogni mese lo stesso riverbero acustico e dover lottare per preservare la tua concentrazione. Una sfida impossibile no?

Adottare questi accorgimenti ti aiuterà a realizzare l’ufficio dei tuoi sogni. Se hai bisogno di ulteriori informazioni, scrivici al nostro indirizzo email info@upcontract.com : saremo lieti di accompagnarti in questa missione stilistica.

Apri la chat
Serve aiuto?
Ciao, come possiamo aiutarti?