3389404916 [email protected]

Ti piacerebbe rendere l’ufficio più bello ed accogliente

Vorresti rinnovare lo stile del tuo ufficio e renderlo più moderno?

Saprai sicuramente che entrare in un ufficio accogliente e ben arredato è un importante biglietto da visita. Ricevere un cliente o un fornitore in un ufficio moderno è sicuramente fondamentale per l’azienda

Lo stile e la personalità della compagnia si trasmette in ogni aspetto anche nell’arredamento. Per sapersi distinguere ed emergere nel mare della concorrenza, ti forniremo alcuni consigli e suggerimenti su come arredare un ufficio moderno tenendo fede al concept della tua azienda. Ti spiegheremo che avere un arredo ufficio moderno con sedie e scrivanie di design, poltrone accoglienti, pareti colorate e una buona illuminazione darà il giusto tocco di professionalità e carisma ai tuoi spazi di lavoro. Ti daremo informazioni su come scegliere i complementi d’arredo per rendere tutto funzionale e organizzare al meglio gli spazi, compresa l’area relax del tuo nuovo ufficio moderno.

 

Arredare un ufficio moderno con ottime idee

 

Hai deciso di dare nuova vita agli arredi del tuo ufficio? Cerchi idee di interior design per trasmettere funzionalità, professionalità e stile

Ecco alcuni suggerimenti per te. 

Per prima cosa l’arredamento di un ufficio deve essere funzionale. Bisogna sicuramente creare uno spazio di lavoro confortevole per aumentare la produttività di collaboratori e dipendenti senza perdere di vista l’obiettivo. Trattandosi di un luogo di lavoro l’arredo deve essere funzionale alle attività svolte dall’azienda. Questo significa che i complementi d’arredo devono essere in linea con le esigenze dei lavoratori. Ad esempio la scrivania dovrà avere dimensioni e materiali adatti alla mansione aziendale del lavoratore. L’ufficio commerciale è preposto alla ricezione dei clienti? Allora la scrivania dovrà essere importante, realizzata con materiali pregiati ed avere una coppia di sedute o poltrone per ricevere l’ospite.  

Arredare un ufficio moderno con i complementi d’arredo giusti

 

Render di un ufficio in stile moderno

Per arredare gli interni in modo corretto è necessario farsi un’idea di come dovrebbero essere le aree funzionali e pratiche. Per fare ciò puoi affidarti ad un team di esperti e consulenti che potranno aiutarti a ricercare lo stile giusto studiando con te i complementi d’arredo adeguati.

 

Arredare un ufficio moderno con una buona scrivania

 

Partiamo dalla scrivania.

In base alle esigenze del tuo team bisogna definire i requisiti delle scrivanie da ufficio. Quanto devono essere alte? Quale forma si addice meglio al lavoro da fare? Può essere utilizzata una scrivania unica distaccata dalle altre o è meglio creare un open space che sia arredato con più scrivanie separate da un divisorio

Una volta scelta la tipologia di scrivania, via libera alla creatività per la scelta dei materiali. Vetro e legno sono sicuramente i più pregiati. Se il tuo obiettivo è arredare l’ufficio moderno per trasmettere lusso e ricercatezza, la combinazione di questi due materiali fa al caso tuo.

Per stupire e ottenere un effetto wow puoi optare per una scrivania con piano sospeso o appoggiato su lastre o appoggi ricercati e di design.  Una volta scelta la scrivania puoi passare alla sedia. 

 

Arredare l’ufficio moderno con la sedia ideale

 

Dovendo trascorrere molte ore nella stessa posizione è consigliabile scegliere una sedia comoda, con schienale ergonomico ma soprattutto regolabile. Per facilitare una buona postura è indispensabile che l’altezza della sedia sia regolabile e proporzionale alla scrivania e all’altezza del collaboratore. È importante che la persona seduta possa poggiare i piedi a terra per avere la schiena in posizione corretta

 

Arredare l’ufficio moderno con dei buoni accessori

 

Passiamo agli accessori.  

Una volta scelta la scrivania e la sedia è doveroso passare alla valutazione degli accessori da ufficio. Per un arredo moderno è consigliabile utilizzare accessori che permettano al collaboratore di avere tutto a portata di mano. Le mensole e le cassettiere devono essere vicine alla scrivania. Stessa cosa per i porta documenti, i raccoglitori, i post-it e altri accessori indispensabili allo svolgimento delle attività quotidiane. 

Via libera alla scelta del colore che dovrà essere in tinta con le pareti e con il resto dei complementi d’arredo.  

 

Arredare l’ufficio moderno con la giusta illuminazione

 

Una buona illuminazione è la chiave di volta per creare la giusta atmosfera in ufficio

Se si ha la possibilità di sfruttare la luce naturale ben venga, ma in alternativa ci sono tante possibilità. Si possono utilizzare lampade da terra ma anche lampade da tavolo. L’importante è che ci siano più punti luce all’interno dello spazio in modo da favorire l’armonia cromatica e visiva. È importante considerare la temperatura delle luci e preferire quelle a led che presentano la giusta intensità per proteggere la vista. 

Arredare l’area relax di un ufficio moderno

 

Rendere l’ambiente di lavoro armonioso è fondamentale sia per la ricezione dei clienti sia per la vita d’ufficio dei collaboratori. Per questo è importante che nulla sia lasciato al caso, nemmeno l’arredo dell’area ricreativa

L’area relax è quella zona in cui è possibile svagare la mente, sfogliare un libro, fare un gioco da tavolo. Pertanto questa zona merita attenzione. Divani e poltrone, pareti colorate, tavolini bassi, portariviste e librerie sono elementi d’arredo indispensabili. Se l’area relax è anche quella ristorativa e conviviale, è importante che sia ancora più accogliente, che presenti un frigo e almeno un forno a microonde oppure, se lo spazio lo concede, una piccola cucina con fornelli. L’area relax deve contenere complementi che permettano di velocizzare la sistemazione e l’ordine degli spazi

Arredare la reception di un ufficio moderno

 

Render di una reception di un ufficio in stile modernoAnche la reception deve rispecchiare il carattere e la personalità dell’azienda. È la prima stanza che i clienti e i fornitori vedono al proprio arrivo in ufficio. Il desk in particolare è il primo touch point visivo o virtuale col cliente. Deve essere arredato con telefono, computer, stampante e fax. Lo spazio deve essere ordinato e in tinta alle poltroncine, divano e/o sedie preposte alla zona di attesa. In base allo spazio le persone in attesa potranno avere la possibilità di leggere una rivista poggiata ad esempio su un tavolino basso. 

Come arredare la sala riunione di un ufficio moderno

 

Anche la sala riunione vuole la sua parte. 

Essendo un luogo di incontro è necessario che sia dotata di un ampio tavolo attorno al quale riunirsi per discutere i vari argomenti in agenda. Per favorire lo scambio di idee, informazioni ed opinioni, lo spazio deve essere neutro e non eccessivamente stimolante. Di solito viene scelto un tavolo ovale o rettangolare. Ogni persona seduta deve avere uno spazio di almeno 70 cm. Inoltre il tavolo scelto deve permettere il continuo e costante contatto visivo

Le sedie dovranno essere confortevoli e dovranno essere scelte per la loro comodità. 

Infine in sala riunioni non può mancare un proiettore dove visionare presentazioni e grafici

 

Come arredare la sala riunione di un ufficio moderno con pannelli fonoassorbenti

 

Se pensi che gli spazi di un ufficio moderno siano necessariamente rumorosi a causa del vocio delle persone, delle telefonate in segreteria, delle chiacchiere tra colleghi e per gli incontri con i clienti, ti sbagli. Grazie all’utilizzo di pannelli fonoassorbenti è possibile correggere l’acustica degli ambienti e isolare il suono di ogni stanza dell’ufficio. Per insonorizzare l’ambiente della sala riunione in modo cool è possibile utilizzare pannelli esterni, colorati e di design. Esistono diversi tipi di pannelli fonoassorbenti. Per saperne di più contattaci. Saremo felici di darti altre indicazioni.

 

Come arredare un ufficio moderno con le pareti divisorie

 

Render di pareti divisorie per ufficio modernoUn ufficio moderno ha sicuramente necessità di essere arredato con pareti divisorie

Ce ne sono di tanti tipi: pareti mobili, pareti attrezzate, pareti divisorie in legno, in vetro, in alluminio. Il vantaggio di usare le pareti divisorie sta nel fatto che oltre a garantire un minimo di privacy dividendo gli spazi, permettono di rendere l’ambiente accogliente e funzionale grazie all’utilizzo dei materiali giusti. Installare una parete divisoria attrezzata, ad esempio, permette di unire la praticità di avere un mobile-schedario e la funzionalità di suddividere lo spazio in modo semplice e piacevole alla vista. Le pareti in vetro, invece, sono ideali per creare privacy e dividere lo spazio tra una sala riunioni e il resto dell’ufficio. Quest’ultime sono ideali per favorire l’ingresso della luce naturale e garantire una perfetta luminosità.

Se questo articolo ti è piaciuto e se hai bisogno di suggerimenti su come arredare un ufficio moderno, contattaci. Possiamo studiare la soluzione più adatta alle esigenze della tua azienda e lavorare insieme alla creazione del tuo stile unico e inconfondibile. 

Apri la chat
Serve aiuto?
Ciao, come possiamo aiutarti?